Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


"Fare politica è un lavoro martirizzante, mai lasciarsi corrompere. Si può diventare santo nel fare politica". Papa Francesco, ricevendo nell'Aula Paolo VI le Comunità di Vita Cristiana con la Lega Missionaria Studenti d'Italia, ha sferzato il mondo della politica. E, in un discorso a braccio, ha ammonito sulla necessità di lavorare per una "società più giusta. Tutti i giorni - ha detto bisogna costruire il bene comune e portare la croce di tanti fallimenti e di tanti peccati. Nel mondo è difficile fare il bene senza sporcarsi un poco le mani. E quindi si chiede perdono per i peccati ma si avanti per una società più giusta".

Joomla templates by a4joomla