Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


Due senza fissa dimora, hanno gridato:, "Allah è grande", e rivolto frasi contro gli stati europei e la polizia. Poi si sono scagliati contro i militari in presidio davanti alla Basilica di Santa Maria Maggiore cercando di disarmarli. Per questo, un palestinese ed un tunisino senza fissa dimora di 40 e 30 anni, sono stati arrestati ieri dalla polizia a Roma. Per loro è stato anche deciso un provvedimento di espulsione. Sono accusati di resistenza e minacce a pubblico ufficiale, istigazione a delinquere con finalità di terrorismo.

Joomla templates by a4joomla