Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


Dopo l'incontro con il ministro della Giustizia Andrea Orlando, Piercamillo Davigo aggiusta ulteriormente il tiro rispetto al durissimo attacco portato a una classe politica che continua a rubare con la differenza che ha smesso di vergognarsi. Adesso il discorso sulla corruzione riguarda non direttamente i politici ma chiunque abbia un ruolo nella pubblica amministrazione. E anche in questo caso "non tutti rubano, non lo penso. Ma la corruzione è una pratica molto diffusa. Quindi, bisogna comprenderne le cause e studiare i possibili rimedi".

Joomla templates by a4joomla