Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


E' venuto in Italia per il matrimonio dell'amico Daniel Ek, "mr Spotify", organizzato sul lago di Como. Ma una volta nel nostro Paese Mark Zuckerberg, cofondatore di Facebook, ha visitato anche la capitale. Jogging al Colosseo, incontro con il Papa dove ha perorato la sua causa di voler portare connessioni al Web in tutto il mondo, colloquio con Matteo Renzi. I due hanno parlato del terremoto, dell'aiuto dato dalla tecnologia nel creare posti di lavoro e di intelligenza artificiale. Attraverso l'AI Research Partnership Program, infatti, Facebook ha appena donato un server da 50 mila dollari all'ImageLab dell'Università di Modena Reggio-Emilia che da anni si occupa proprio di questo. In particolare riconoscimento di cose e persone nei video. A fine giornata un'ora di domande e risposte, parte di quella serie di eventi chiamati "Q&A With Mark", organizzato alla Luiss alla presenza degli studenti.

Joomla templates by a4joomla