Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


ProntoTreno è l’applicazione ufficiale di Trenitalia disponibile ...

Nei prossimi dieci anni il nome "Ferrovie dello Stato" potrebbe non essere più adeguato alla mission dell'azienda guidata dall'ad Renato Mazzoncini, perché con il Piano industriale 2016/2026, le FS preparano l'assalto al mercato del trasporto pubblico locale su gomma delle città italiane, ma anche alla lunga percorrenza (sempre su gomma) e con la fusione con Anas anche agli investimenti sui collegamenti stradali. Una vera rivoluzione.
Senza abbandonare l'alta velocità e con 500 nuovi treni in arrivo per il trasporto regionale su ferro, le Ferrovie si preparano a proposte su più fronti: all'estero Fs punta alla crescita dei suoi servizi ferroviari a mercato e a diventare General Contractor di riferimento, come già accaduto in Iran, per la costruzione delle linee Av nei pasi con forti gap infrastrutturali. E  in Italia la scalata è nel mercato su gomma. Gli obiettivi del gruppo dell'ad Mazzoncini, insomma, sono quelli di proporsi come un'azienda internazionale di mobilità integrata: un unico gestore che raccoglie tutte le modalità di trasporto, dai treni ai bus fino al car sharing con l'aiuto del digitale.
La scommessa, infatti, è quella di riuscire a sostituirsi a Google Transit o Moovit, creando un'app dove ci sia anche la possibilità di acquistare biglietti integrati o di altre compagnie (vedi Alitalia) e quindi "accompagnare i viaggiatori dalla porta di casa fino alla loro destinazione". Una visione confermata dall'ad Mazzoncini alla presentazione del piano industriale a Roma Tiburtina: "Ferrovie dello Stato è diventata la grande metropolitana d'Italia e oggi vogliamo diventare porta di accesso ad un sistema integrato di mobilità passeggeri ed entrare nelle città metropolitane".

Joomla templates by a4joomla