Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


Ryanair conferma l'interesse a restare nella partita Alitalia ma solo per rilevare una parte degli asset.  "Per Alitalia è probabile uno spezzatino", ha detto l'amministratore delegato di Ryanair, Michael O'Leary, in una conferenza stampa a Londra, aggiungendo - secondo quanto riportato da Bloomberg - che loro sono interessati "alla flotta" di Alitalia, sia ai velivoli a lungo raggio sia a quelli di corto raggio. Il numero uno della compagnia ha spiegato di avere intenzione di "mantenere" il brand Alitalia, rilevando "gran parte" del personale, prevalentemente "ingegneri e piloti". Secondo O' Leary, la compagnia può crescere nelle rotte da e verso gli Stati Uniti.

Joomla templates by a4joomla