Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai riferimento all'informativa. Se fai click sul bottone "Acconsento" o accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all'uso dei cookie


L'incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame è stato domato all'alba, intorno alle 5 del mattino: 400 uomini dei vigili del fuoco parigini, dopo ore di lavoro, sono riusciti a spegnere le fiamme e anche se ci sono ancora focolai residui il portavoce dei pompieri ha assicurato che la situazione è sotto controllo.
La procura di Parigi ha aperto un'indagine per danneggiamento colposo, escludendo cioè il movente criminale, l'atto vandalico o quello terroristico.
l lavoro incessante dei vigili del fuoco è riuscito comunque a mettere in salvo tutte le opere d'arte, anche quelle presenti nel tesoro della Cattedrale, che sono state trasferite nella notte all'Hotel de Ville, la sede del comune di Parigi. Saranno portate al Louvre già oggi o mercoledì: la Sacra Corona di Spine, quella che secondo la tradizione cattolica i soldati romani misero sul capo di Gesù per schernirlo poco prima della sua Crocifissione, un pezzo della Croce e un chiodo della Passione di Cristo.

Joomla templates by a4joomla